IMG 0272 Ghisoni Andrea JPG
Premio di pittura

PREMIO RIVAROLO
DI PITTURA 2016

29^ Edizione 

25 settembre 2016

Il Premio, nato nel 1964, è portato avanti dal 1995 dalla Fondazione, con il patrocinio della Regione Lombardia, dell'assessorato alla cultura della Provincia di Mantova e con la collaborazione del Comune, della Pro Loco di Rivarolo Mantovano e dell'Associazione Madonnari "Rodomonte Gonzaga".
Oltre 120 sono gli artisti che hanno aderito all’edizione 2014 della rassegna, che ha festeggiato con una mostra e un catalogo speciale i suoi primi cinquant'anni.
Accanto agli autori mantovani hanno partecipato pittori delle province limitrofe e non solo. 
Come sempre, insieme alla sezione a tema libero ne è stata organizzata anche una estemporanea di pittura cui hanno partecipato una ventina di artisti. 
Ai primi classificati, sia della sezione a tema libero sia dell’estemporanea, sono stati dati un premio acquisto di mille euro e una targa.
Numerosi altri premi, in denaro e in oggetti, a tutti gli altri artisti segnalati. 
Tutte le opere che nel corso delle passate edizioni sono state segnalate o premiate sono conservate nei locali della Fondazione e del Comune e costituiscono la "Quadreria", una raccolta significativa di arte contemporanea a cavallo tra la seconda parte del '900 e il nuovo millennio.
Per quanto riguarda la sezione a tema libero, è stato come sempre realizzato un catalogo a colori in cui sono pubblicati tutti i lavori presentati.

Nella gallery:
Immagine grande: Il borgo ideale, di Andrea Ghisoni, terzo classificato nell'edizione 2014
Immagini 1 e 2: le opere vincitrici ex equo della prima edizione del Premio di Pittura (1964).
1. Scorcio di Rivarolo, di Adriano Boccaletti
2. Cavallo sul portone, di Valter Mattioli
Immagine 3: La presenza dell'assessore provinciale alla cultura Francasca Zaltieri al Premio
Immagine 4: madonnari e giovani artisti al lavoro per la sezione "Estemporanea" del Premio di pittura.
Immagini 5, 6 e 7: momenti della premiazione
Immagine 8: L'opera vincitrice dell'edizione 2014 per la sezione "tema libero": Palcoscenico crepuscolare, di Ezio Arosio
Immagine 9: L'opera vincitrice dell'edizione 2014 per la sezione "estemporanea": Presenze in sinagoga, di Tziano Calcari
Immagini 10, 11 e 12: momenti dell'inaugurazione della Mostra "1964-2014: Cinquant'anni di pittura a Rivarolo"
Immagine 13: Marzia Baraldi Boccaletti, moglie di Adriano Boccaletti, vincitore della prima edizione del Premio (1964) davanti all'opera del marito, insieme al curatore, Claudio Fraccari, al Sindaco di Rivarolo Massimiliano Galli e al presidente della Fondazione Sanguanini, Clemente Sala
Immagini 14, 15 e 16: momenti del Premio

Consulta il Catalogo "Cinquant'anni di pittura a Rivarolo"

Consulta il Catalogo "28° Premio di Pittura Rivarolo"
 
Vedi i vincitori dell'edizione 2016 (e le motivazioni della giuria)

Vedi i vincitori dell'edizione 2014 (e le motivazioni della giuria)